Il coordinamento politico e i gruppi di lavoro

Il Coordinamento è l’organo di direzione politica e operativa dell’Associazione e agisce nell’ambito delle decisioni programmatiche e strategiche deliberate dall’Assemblea

 
 
Del coordinamento fanno attualmente parte, oltre ai presidenti Letizia D’Alberto e Stefano CivitareseFrancesca Cristini, Laura Di Russo, Corrado Di Sante, Ivano MartelliAlessandra Nepa, Bruno Pace, eletti nell’assemblea del 29 luglio 2019, e Tatiana Conetti e Loredana Di Paolo, in quanto referenti dei gruppi di lavoro su organizzazione e comunicazione.

Al coordinamento fanno capo i gruppi di lavoro, che rappresentano l’articolazione operativa dell’Associazione. I gruppi sono lo strumento principale per la partecipazione attiva dei cittadini, i luoghi dell’elaborazione politica alla base della discussione e delle decisioni dell’Assemblea e del Coordinamento.
Vi possono essere quattro tipologie di gruppi: a) gruppi tematici e territoriali b) gruppi per la gestione delle campagne c) gruppi funzionali d) gruppi istituzionali.
I gruppi tematici e territoriali sono l’autentico cuore pulsante dell’Associazione. Essi elaborano programmi, organizzano iniziative pubbliche e promuovono analisi e studi per supportare l’azione politica con una conoscenza approfondita degli argomenti individuati e dei luoghi di insediamento. In particolare i gruppi di lavoro tematici si occupano di temi rilevanti per l’azione politica ed amministrativa di Pescara e dell’area metropolitana e quelli territoriali sono costituiti nei quartieri di Pescara e nei comuni dell’area metropolitana o in porzioni più ristrette di essi e si occupano delle tematiche specifiche dei territori di insediamento.
Dei gruppi tematici e territoriali via via istituiti si darà tempestiva informazione su queste pagine, per consentire a chiunque di prendervi parte o semplicemente di essere informato sui ‘lavori in corso’.